Si diploma attore alla scuola di teatro di Bologna Alessandra Galante Garrone, prosegue i suoi studi presso il C.U.T. di Perugia, diplomandosi attore/performer in scrittura scenica.

Debutta a teatro nello spettacolo “Idroscalo Pasolini” regia Carlo Pasquini (50esimo cantiere d'arte internazionale di Montepulciano). Le esperienze più significative lo legano alla collaborazione con il regista e fondatore di Teatri di Vita, Andrea Adriatico. Prende parte al progetto "Atlante", con gli spettacoli "Bologna 900eDuemila",  "A porte chiuse, dentro l'anima che cuoce” (Vie festival 2016) e "Chiedi chi era Francesco” (Festival dei due mondi di Spoleto 2017) una trilogia che interroga la storia di Bologna.  Insieme all’artista romano Gianluca Enria è autore e interprete della performance  “M il nostro di Predappio” prodotto da Teatri di vita e presentato all’interno di arte fiera Bologna e Concentrico festival anno 2018. Fa parte in maniera stabile della compagnia teatrale Noveteatro, prendendo parte negli anni a diverse produzioni: "La Locandiera" "Crisi, la pratica è perfetta" "Il Borghese gentiluomo” regia di Gabriele Tesauri“Mare Nero” regia Daniele Salvo per citarne alcune.

Nel 2018 è autore del progetto #narrandoBO la prima serata di spettacolo dal vivo che racconta la città di Bologna. Dal 2019 entrano a far parte del team di #narrandoBO in qualità di autori Giulia Quadrelli e Leo Merati.  Il 19/01/2020 insieme a Giulia Quadrelli presenta e conduce l’evento “6000 sardine - Bentornati in mare aperto” svoltosi in Piazza VIII Agosto (BO).

Il 2020 lo vede impegnato con la compagnia Menoventi nello spettacolo “Buona Permanenza al mondo” regia Gianni Farina presentato al Ravenna festival e al Napoli Teatro Festival.

Negli anni ha collaborato inoltre con diversi registi e realtà teatrali del panorama nazionale: Pierpaolo Sepe, Bob Wilson, Romeo Castellucci, Gabriele Marchesini Teatri di vita, Menoventi, Noveteatro, Teatro Comunale di Bologna, ERT -Emilia Romagna teatri, Tra un atto e l’altro per citarne alcuni/e.

Per il cinema e la tv ha lavorato con: Manetti Bros. ne "L'ispettore Coliandro"  è inoltre protagonista del video musicale "L'artista" del gruppo musicale Nuju feat. Modena City Rumblers.

Collabora con l’etichetta discografica Miraloop in qualità di speaker e autore. A marzo del 2020 l’etichetta Miraloop Hearts produce il suo primo singolo “Fiabilandia”

 

#NARRANDOBO

la prima serata di spettacolo dal vivo dedicata alla città

 

NEWS

Autore

Arriva la newsletter #mailingBO

Una volta a settimana sulla tua email riceverai un contenuto speciale firmato dagli artisti di #narrandoBO.

Scrivi a narrandobo@gmail.com per essere aggiunto!

Attore

Buona permanenza al mondo

Un lavoro sul poeta russo Majakovskij. Una produzione firmata Menoventi. 

23/10/2020 - Ore 21 - Teatro Rasi -Ravenna-

Autore

Leo

Insieme all'etichetta discografica Miraloop. Un progetto tra il rap e lo storytelling. 20/03/2020 esce in tutti gli store musicali il singolo "Fiabilandia"

Spazio Altrove

AAA Corso di Teatro

A.A.A Corso di teatro cercasi 

Allievi/Attori/Autori.

Un mercoledì a settimana dal 30 settembre al 23 dicembre presso Spazio Altrove. 

Per maggiori info cliccare su LAB.

 

In produzione

Progetto Rimini

Dispositivo di progettazione creativa under 28 sulle rotte della Via Emilia.

Finalisti del bando di Ert "Radar".

Un progetto artistico partendo dal romanzo di Pier Vittorio Tondelli "Rimini" 

 

Attore

Disoccupate le strade dai sogni

La musica dell’indimenticabile cantautore bolognese Claudio Lolli

Claudio Lolli’s Electric Dreams Ensemble.

Ore 21, Fondazione Rocca dei Bentivoglio. 06/09/2020

 

Leonardo Bianconi | leonardo.bianconi.91@gmail.com  |  Tel: 331 45 74 102

P.iva 03768331203

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle